La rivoluzione responsive

La rivoluzione responsive

Print Friendly, PDF & Email

Ultimo aggiornamento: 13/06/2016 22:37

Da quando i telefonini sono diventati "smart", cioè capaci di navigare agevolmente su Internet, e i tablet hanno praticamente sostituito i PC, non è stato più possibile continuare a sviluppare siti web visualizzabili solo su PC o notebook, poiché lo schermo dello smartphone/tablet è molto più piccolo e la potenza di elaborazione molto limitata. Se si vuole raggiungere un vasto pubblico, cambiare le regole di creazione dei siti web è diventato indispensabile! Quando un sito è "responsive", significa che è studiato per essere fruibile in modo ottimale su qualunque tipo di dispositivi: tablet, smartphone, desktop e notebook. Nonostante questo, il Web abbonda, ancora oggi, di siti anche importanti dalla visualizzazione che diventa bizzarra appena si cambia dispositivo!

Dobbiamo anche ricordare che ormai le vendite di tablet hanno superato quelle dei notebook, per non parlare di quelle dei PC desktop, e l'utente medio di solito naviga su Internet tramite tablet, perché è più semplice, o al massimo tramite smartphone. Quindi è imprescindibile avere un sito ottimizzato per dispositivi mobili, l'alternativa è essere tagliati fuori dal mercato.

Con la tecnologia responsive, che si basa sul framework Bootstrap, tutti gli elementi della pagina web si riorganizzano istantaneamente a seconda dello spazio disponibile sugli schermi. Il layout della pagina è diverso a seconda del dispositivo di visualizzazione usato. Le immagini cambiano dimensione e, se si usa un piccolo schermo, il menu principale si rimpicciolisce diventando una piccola icona, che solo quando è cliccata mostra le opzioni in colonna.

Autore: ©2016 operedigitali.com ® - creazione siti moderni e di tendenza, ottimizzati e responsive.

Articoli correlati: Selezione di alcuni siti web dimostrativi

Print Friendly, PDF & Email