Hot Blog, guide pratiche, trucchi, utilità, tutorial

Creazione siti web basati sulle ultime tecnologie e tendenze estetiche. Grafica, marchi e loghi. Servizi fotografici.
  1. Installando un nuovo font in Windows, ad esempio Helvetica Neue Font, può capitare che cambino improvvisamente i caratteri di altri programmi come Firefox o altri. Ottenete strani caratteri nei menu dei vostri programmi, oppure all’interno delle pagine visualizzate dentro il vostro browser. Ad esempio se aprite la pagina Facebook da Firefox, potrete vederla scritta con caratteri Helvetica Neue, se li avete appena installati.
    Se provate a cancellare il font appena installato, non ci riuscite. Risulta inutile anche cancellare la cache del browser oppure reinstallarlo daccapo.

  2. Configurare la tua rete locale ti pare un’impresa troppo complicata? Cerchiamo di spiegare in maniera essenziale e semplice, come impostare i parametri di una piccola rete locale con alcuni dispositivi connessi, ma anche un accesso remoto al web. Affronteremo i fatidici termini IP, Subnet mask e Gateway, per i quali la documentazione online è generalmente scarsa o in lingua inglese. Oppure semplicemente troppo tecnica.

  3. Errore: 0 Call to undefined metod K2HelperHTML::loadjQuery()

    e

    Errore: 500 JHtmlJquery::token not found

    Uno dei migliori software per gestire blog con Joomla è sicuramente K2, che esiste da molto tempo e possiede ricche funzionalità.
    La situazione che sto per raccontare, è accaduta mentre lavoravo con un template di JoomlaVi (joomlavi.com, non più esistente), una società che è sparita all’improvviso, non consentendo più possibilità di supporto tecnico.
    Ho potuto riscontrare che sul web sono ancora parecchi gli utilizzatori di prodotti di JoomlaVi, come del suo framework, e molte sono anche segnalazioni dei due errori che ho riportato nel titolo, e di cui vi presenterò le soluzioni.

  4. Siete amanti del minimalismo e dell'essenziale? Vi piace la miniaturizzazione in ogni campo? Odiate i fronzoli e tutto ciò che non è strettamente necessario? Questa filosofia ha trovato oggi applicazione anche nella pubblicazione di pagine web.

    Esiste una nuova interessante possibilità di creare siti web senza possedere hosting o server, ma contenendo un'intera pagina del sito all'interno del suo stesso link.
    E' la nuova proposta di Itty Bitty (https://itty.bitty.site), che utilizzando l'algoritmo Lempel–Ziv–Markov chain, riesce ad incorporare pagine web molto semplici nel loro stesso link, quindi il server non è richiesto. Il sito non è ospitato in nessun luogo!
    Come detto, si tratta di pagine molto semplici, formate da testo e icone, ma mantiene anche una certa sicurezza. Se volete crare un sito con pagine web dal contenuto molto essenziale e minimalista, potete ricorrere a questa soluzione. La cosa certa è che questo sistema è divertente!

  5. Questo libro gratuito fornisce un riferimento di base per proteggere i sistemi GNU/Linux in rete da attacchi informatici tramite Firewall e altri strumenti. I web server basati su Linux o sue derivazioni, sono la stragrande maggioranza di quelli esistenti, perché per loro natura sono molto stabili. Ecco anche l’importanza di questo libro di Simone Piccardi.
    Dopo aver definito il significato di sicurezza informatica e una classificazione dei tipi di pericoli e di minacce a cui si può essere soggetti, si cerca di passare ad un fase operativa di messa in atto di varie contromisure utili a garantire la sicurezza dei sistemi.