F.A.Q. - Domande frequenti su server hosting

 

Se hai appena acquistato l'hosting su server managed di operedigitali.com, leggi questa guida in italiano sull'amministrazione dei servizi:

https://docs.plesk.com/it-IT/obsidian/quick-start-guide/leggimi-prima.74371/

 

Prima di contattare l’assistenza di operedigitali.com per l'assistenza sull'hosting su server dedicato, leggi cortesemente le risposte alle domande frequenti:

 

Esiste una guida online del pannello amministrativo?

Sì, alla seguente pagina generale di Plesk Obsidian c'è una guida completa e aggiornata del tuo pannello di gestione per gli utenti dei singoli hosting (da non confondere con quella degli amministratori che non ha utilità e non si riferisce a questo prodotto). Questa è la versione italiana:

https://docs.plesk.com/it-IT/obsidian/quick-start-guide/leggimi-prima.74371/

 

Come si sceglie la versione di PHP e le preferenze PHP?

Puoi liberamente scegliere la versione di PHP che preferisci e impostare molte altre preferenze sul PHP. Ricorda che per motivi di sicurezza, funzionalità e prestazioni è conveniente usare sempre l’ultima versione disponibile, se le tue applicazioni la supportano. In caso contrario, il tuo sito potrebbe non essere visualizzato correttamente.
Per cambiare la versione di PHP usata, è sufficiente accedere al pannello dell’hosting e cliccare su “Impostazioni PHP”. Ricordati di salvare le modifiche prima di uscire.

 

Posso installare un altro sistema operativo sul mio server?

No, il server è “managed”, cioè gestito tecnici specializzati 24h/24, inoltre il tipo di hosting che offriamo è unicamente Linux (testo aggiornato il 27/12/2019), ed è lo stesso per tutti gli abbonamenti. Per dettagli sul tipo e sulla versione di sistema operativo, contattaci.

 

Il mio server è scaduto; come posso continuare a utilizzarlo?

Dopo la data di scadenza hai 2 giorni per procedere al rinnovo e continuare a usufruire del tuo server. Scaduti i primi 2 giorni, il server potrà essere rinnovato per un ulteriore periodo di 3 giorni e potrai chiederne la riattivazione previa richiesta da inviare via email a operedigitali.com oppure tramite la pagina contatti del sito operedigitali.com.
In caso di mancato rinnovo, dopo quest'ultima data, il server verrà definitivamente cancellato.
Per non correre il rischio di dimenticare la scadenza dei prodotti che hai acquistato, riceverai un avviso via email 60 giorni prima e 30 giorni prima della scadenza.

 

Come posso ripristinare il server alle condizioni iniziali?

È possibile ripristinare l’hosting, non il server, alle condizioni iniziali, ma è consigliabile fare prima un backup di tutti i dati, poiché questa operazione cancellerà li cancellerà tutti e riporterà le cartelle allo stato iniziale.

 

Come posso amministrare da remoto il mio server?

Il server non può essere amministrato da remoto, in quanto la sua facilità d’uso dipende proprio dal fatto che è managed, cioè gestito da tecnici dedicati. Se si hanno esigenze di personalizzazioni non già gestibili dal proprio pannello amministrativo, è in questo caso possibile inoltrare una richiesta a operedigitali.com. Se compatibile con le caratteristiche del servizio offerto, le modifiche richieste potranno essere realizzate dai tecnici in questione, a titolo gratuito, a meno che non comportino spese aggiuntive, nel qual caso si pagherà unicamente il rimborso di tali spese, senza alcun ricarico.

 

Devo riavviare il server, come posso procedere?

Il server può essere riavviato in determinate situazioni, ma sempre previa richiesta ad operedigitali.com. In tutti gli altri casi non è possibile eseguire il riavvio, siccome il server è "managed" e la gestione tecnica è demandata ai nostri tecnici.

 

Non ho più l'accesso al pannello amministrativo; cosa posso fare?

Se si sono smarrite le credenziali, è sufficiente cliccare su “Password dimenticata”, nel riquadro di login alla pagina di login. Se invece i problemi persistono oppure non si dispone dell’indirizzo di login, è sufficiente inviare i propri dati identificativi (nome, cognome, email, codice fiscale, numero carta d’identità, eventualmente ultima username e password usati) tramite il modulo contatti di operedigitali.com.

 

Primo accesso al nuovo server di operedigitali.com e creazione utente

Se stai accedendo per la prima volta al pannello di gestione dell'hosting su server dedicato, leggi questa guida in italiano sul tuo Plesk Obsidian:

https://docs.plesk.com/it-IT/obsidian/quick-start-guide/leggimi-prima.74371/

Per motivi di sicurezza al primo accesso a un nuovo server, consigliamo di eseguire un cambio di password, di conservarla in un luogo protetto e di non comunicarla a nessuno. È anche possibile creare un nuovo utente. Ecco le istruzioni:

1. Cambiare la password

Accedere al proprio hosting, andare nel menu di sinistra denominato “Utenti”, scegliere il proprio utente, cambiare la password e salvare i cambiamenti premendo su OK.

2. Creare un nuovo utente

Dallo stesso pannello di cui sopra, se necessario, creare un nuovo utente, con nuova password, legato a nuovo indirizzo email.

 

Come si installa il certificato SSL per attivare l'https:? Esiste un certificato gratuito?

Il nostro hosting dispone di certificati gratuiti illimitati che si rinnovano automaticamente. I certificati SSL garantiscono sicurezza al tuo sito e alle comunicazioni online. Installare certificati SSL sulla casella email associata al dominio del proprio hosting operedigitali.com, non è necessario. Infatti sia il dominio che le caselle email sono forniti da provider terzi, quindi la casella email sarà accessibile unicamente tramite il pannello webmail di tale provider. Questo approccio permette di aggirare i problemi di convalida e verifica dei propri indirizzi, che richiederebbero maggiori competenze tecniche all’utente, e permette anche di migliorare sicurezza e prestazioni del server. Se hai bisogno di supporto per l'acquisto dei domini e caselle di posta possiamo aiutarti noi, oppure puoi delegare completamente a noi acquisto e configurazione.
Restano, invece da gestire i domini legati all’hosting. Informazioni dettagliate e aggiornate possono essere trovate online nella seguente guida (Plesk Obsidian):

https://docs.plesk.com/it-IT/obsidian/administrator-guide/gestione-del-sito-web/siti-web-e-domini/avanzate-sicurezza-del-sito-web/connessioni-sicure-con-i-certificati-ssltls/protezione-delle-connessioni-con-ssl-it!-estensione.80001/

Oppure seguire le indicazioni seguenti.
Ci sono due modalità principali per attivare l’https: usare un certificato gratuito, fornito da Let’s Encrypt, oppure installare un proprio certificato acquistato separatamente.
Per installare automaticamente un certificato gratuito di Let’s Encrypt quando l’hosting ne è privo, accedi al tuo hosting e nella schermata generale clicca sull’icona “Certificati SSL/TLS”. Troverai una semplice procedura guidata per l’attivazione di un certificato DV gratuito, avviabile premendo il bottone azzurro “Ottieni gratis”. Finita la procedura, ricordati di cliccare su clicca su “Reindirizza da http a https” nella schermata dei certificati, e di abilitare il supporto SSL/TLS e selezionare il certificato nelle impostazioni di hosting del sito web: Siti web e Domini> Impostazioni di hosting di questo dominio> Sicurezza. Ricordati di salvare in ogni schermata le modifiche prima di uscire.
Per installare il certificato acquistato separatamente di cui si possiede il file .crt, accedi al tuo hosting e nella schermata generale, clicca sull’icona “Certificati SSL/TLS”, nella nuova schermata, se già è presente un certificato, ad esempio quello gratuito, clicca più in alto su “Impostazioni avanzate”. Se invece non è presente nessun certificato ancora, puoi cliccare lateralmente su “Carica un certificato (file .pem)” oppure su “Impostazioni avanzate”. A fianco della casella per l’inserimento del nome del file da caricare, clicca sul pulsante grigio “Sfoglia”, per caricare un file con estensione .crt che il tuo fornitore di certificato SSL ti avrà fornito. Fatto questo, clicca sul bottone azzurro sottostante “Carica certificato”. Finita la procedura, ricordati di cliccare su “Reindirizza da http a https” nella schermata dei certificati, e di abilitare il supporto SSL/TLS e selezionare il certificato nelle impostazioni di hosting del sito web: Siti web e Domini> Impostazioni di hosting di questo dominio> Sicurezza. Ricordati di salvare in ogni schermata le modifiche prima di uscire.
Se desideri caricare una coppia di certificato e chiave privata generata in un server diverso o generare un certificato autofirmato, fai clic su “Aggiungi certificato SSL/TLS” e aggiungi il contenuto dei file corrispondenti, privi di spazi, negli appositi campi.
Una volta aggiunto un certificato SSL/TLS a un dominio, è necessario abilitare il supporto SSL/TLS e selezionare il nome del certificato nelle impostazioni di hosting del sito web: Siti web e Domini> Impostazioni di hosting di questo dominio> Sicurezza. Se non selezioni il nome del certificato anche nelle impostazioni hosting è come non averlo installato.
Ricordati di salvare in ogni schermata le modifiche prima di uscire.

 

 

Se non hai trovato risposta ai tuoi problemi sulla gestione del tuo hosting su server di operedigitali.com contatta la nostra assistenza.

 

 

Se cerchi dettagli sull'offerta commerciale di hosting su server dedicato managed di operedigitali.com, visita Dettagli sull'offerta di hosting su server dedicato, oppure scrivici le tue domande qui.